Benvenuti nel forum

Lo scopo di questo forum
è di dare a tutti la possibilità di esprimere la propria opinione
su ogni argomento dello scibile umano
rimanendo nel rispetto di OGNI
membro che lo compone.
L'apologia della propria religione è consentita.
Ci aspettiamo da ogni utente che si iscriverà qui,
la propria presentazione nell'apposita sezione
e l'estensione del proprio cordiale saluto a tutti gli iscritti
i quali sono invitati ad accoglierlo altrettanto cordialmente





New Thread
Reply
 
Previous page | 1 | Next page

Il pettegolezzo aiuta a stringere nuovi rapporti di amicizia

Last Update: 4/26/2012 4:55 PM
Author
Vote | Print | Email Notification    
OFFLINE
4/25/2012 5:24 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Leggendo qua e là ho trovato un articolo che parla del pettegolezzo.
Dopo un test eseguito su un gruppo di persone, maschi e femmine, la psicologa statunitense Jennifer Bosson ha rilevato quanto segue:

"..in una coppia, seppur appena formata, spettegolare su una terza persona contribuiva a creare una visione positiva di sé, rafforzando l’autostima e, allo stesso tempo, la complicità e la solidarietà: in poche parole, sparlare favoriva l’amicizia."

A questo punto mi viene da fare un'ovvia constatazione: chi spettegola di terzi non presenti ha da colmare un vuoto che da solo non potrebbe colmare, ha bisogno di rafforzare la propria autostima - perchè evidentemente non ne ha o non è sufficiente per farlo/a star bene - ha bisogno di complicità e solidarietà - che a quanto pare in assenza di pettegolezzo mancano - e ha bisogno di crearsi o allargare la cerchia di amicizie - che a quanto pare se non spettegola e non trova complici creando un "nemico" comune, fa fatica a crearsi.

In sostanza, chi spettegola lo fa perchè è estremamente povero dentro e non ne può fare ameno.
Il pettegolezzo diventa la sua psicoterapia, efficace finchè dura. Nel momento in cui smetterà di spettegolare, tornerà solo e con una negativa opinione di sè, per questo motivo molti, pur motivati dalle migliori intenzioni, una volta smesso di spettegolare dopo poco ricadono nel pettegolezzo perchè non ne possono più fare a meno mal sopportando la pochezza del loro spirito.

Ely


[Edited by Elyy. 4/25/2012 9:12 PM]
OFFLINE
Post: 3,408
Post: 2,407
Registered in: 5/31/2007
Registered in: 8/3/2007
Gender: Male
Master User
Amministratore
4/25/2012 9:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
Elyy., 25/04/2012 17.24]


Leggendo qua e là ho trovato un articolo che parla del pettegolezzo.
Dopo un test eseguito su un gruppo di persone, maschi e femmine, la psicologa statunitense Jennifer Bosson ha rilevato quanto segue:

"..in una coppia, seppur appena formata, spettegolare su una terza persona contribuiva a creare una visione positiva di sé, rafforzando l’autostima e, allo stesso tempo, la complicità e la solidarietà: in poche parole, sparlare favoriva l’amicizia."



Interessante....




A questo punto mi viene da fare un'ovvia constatazione: chi spettegola di terzi non presenti ha da colmare un vuoto che da solo non potrebbe colmare,



[SM=g8862] più che vuoto...lo riterrei una "menomazione psichica".
ps.
Il ‘Danno psichico’ in Giurisprudenza è inteso quale danno biologico di natura psichica, ossia una compromissione della salute, consistente in un’alterazione delle funzioni psichiche...

[SM=g8862] mi ricorda "qualcuno"... [SM=g8862]




ha bisogno di rafforzare la propria autostima - perchè evidentemente non ne ha o non è sufficiente per farlo/a star bene - ha bisogno di complicità e solidarietà - che a quanto pare in assenza di pettegolezzo mancano - e ha bisogno di crearsi o allargare la cerchia di amicizie - che a quanto pare se non spettegola e non trova complici creando un "nemico" comune, fa fatica a crearsi.



grazie Ely...mo me son ricordato di quel "qualcuno" [SM=g8431]




In sostanza, chi spettegola lo fa perchè è estremamente povero dentro e non ne può fare a meno.
Il pettegolezzo diventa la sua psicoterapia, efficace finchè dura. Nel momento in cui smetterà di spettegolare, tornerà solo e con una negativa opinione di sè, per questo motivo molti, pur motivati dalle migliori intenzioni, una volta smesso di spettegolare dopo poco ricadono nel pettegolezzo perchè non ne possono più fare a meno mal sopportando la pochezza del loro spirito.



[SM=g8862] Quindi questa gente è proprio "malata, a quanto pare"???


[SM=g10255] mah??


[SM=x2610547]


Piero






contatto skype: missoltino 1
I nostri amici





OFFLINE
Post: 3,209
Post: 1,465
Registered in: 4/21/2008
Registered in: 2/8/2009
Gender: Female
Master User
4/26/2012 8:49 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

mha... mi sa che è per alcuni casi...

poi pettegolezzo può essere inteso come sinonimo di criticare????parlare con una amica/o per cercare di capire l altra persona?

--------------------------------------------------
AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
4/26/2012 10:31 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

chi parla degli altri e' perche' non ha argomenti di conversazione per mancanza di cultura [SM=g11113]
OFFLINE
Post: 7,339
Post: 3,765
Registered in: 6/23/2007
Registered in: 11/29/2008
Location: GENOVA
Age: 53
Gender: Male
Master User
4/26/2012 10:47 AM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
lovelove84, 26/04/2012 08.49:

mha... mi sa che è per alcuni casi...

poi pettegolezzo può essere inteso come sinonimo di criticare????parlare con una amica/o per cercare di capire l altra persona?




Tra pettegolezzo e dare un opinione su qualcuno c'è differenza, tu forse intendi criticare in senso buono, magari scambiarsi opinioni allora ci può stare.

Mauro



OFFLINE
Post: 3,209
Post: 1,465
Registered in: 4/21/2008
Registered in: 2/8/2009
Gender: Female
Master User
4/26/2012 2:29 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re:
principessac, 26/04/2012 10.31:

chi parla degli altri e' perche' non ha argomenti di conversazione per mancanza di cultura [SM=g11113]




princ.....................anche gli scienziati spettegolano!
--------------------------------------------------
AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
OFFLINE
Post: 3,209
Post: 1,465
Registered in: 4/21/2008
Registered in: 2/8/2009
Gender: Female
Master User
4/26/2012 2:30 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re:
mauro.68, 26/04/2012 10.47:



Tra pettegolezzo e dare un opinione su qualcuno c'è differenza, tu forse intendi criticare in senso buono, magari scambiarsi opinioni allora ci può stare.

Mauro






fammi 2 esempi di spettegolare e criticare... [SM=g8268]

[SM=x2870448]
--------------------------------------------------
AVER PAURA DEL DIAVOLO E' UNO DEI MODI DI DUBITARE DI DIO ...
OFFLINE
Post: 7,339
Post: 3,765
Registered in: 6/23/2007
Registered in: 11/29/2008
Location: GENOVA
Age: 53
Gender: Male
Master User
4/26/2012 2:37 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote

Re: Re: Re:
lovelove84, 26/04/2012 14.30:




fammi 2 esempi di spettegolare e criticare... [SM=g8268]

[SM=x2870448]



Un attimo, io parlavo di opinioni, lo spettegolare, è parlar male di qualcuno in sua assenza, farsi un'opinione, invece significa vedere le cose dal punto di vista soggettivo, un parere.

Mauro


OFFLINE
4/26/2012 4:52 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Gli scienziati espongono pareri che, se contrastanti con quelli dei colleghi, servono ad approfondire l'argomento e a dare spunto per maggiori ricerche, queste "critiche" sono dunque costruttive, e ben vengano le critiche costruttive.

Ma se invece di esporre critiche costruttive ALL'INTERESSATO, e non alle spalle se no non servono a niente, si passa al pettegolezzo, cioè al piacere di criticare in modo non costruttivo ma solo per il piacere di demolire o infangare una terza persona tra l'altro assente, questo diventa negativo e serve solo a chi lo fa per i motivi sopra citati: per mostrare solidarietà, per farsi amici, per avere maggiore autostima, per avere un'opinione di sè più alta di quanto non la si avrebbe senza infangare il prossimo.
Per questo deduco che chi spettegola lo fa a causa di un vuoto che in realtà lo attanaglia e per coprirlo ricorre a questa tattica che, a quanto pare, serve allo scopo, visti i risultati della ricerca fatta dalla dottoressa statunitense.


Ely


OFFLINE
4/26/2012 4:55 PM
 
Email
 
User Profile
 
Modify
 
Delete
 
Quote



Gli scienziati espongono pareri che, se contrastanti con quelli dei colleghi, servono ad approfondire l'argomento e a dare spunto per maggiori ricerche, queste "critiche" sono dunque costruttive, e ben vengano le critiche costruttive.

Ma se invece di esporre critiche costruttive ALL'INTERESSATO, e non alle spalle se no non servono a niente, si passa al pettegolezzo, cioè al piacere di criticare in modo non costruttivo ma solo per il piacere di demolire o infangare una terza persona tra l'altro assente, questo diventa negativo e serve solo a chi lo fa per i motivi sopra citati: per mostrarsi solidarietà a vicenda(tra pettegoli), per farsi amici, per avere maggiore autostima, per avere un'opinione di sè più alta di quanto non la si avrebbe senza infangare il prossimo.
Per questo deduco che chi spettegola lo fa a causa di un vuoto che in realtà lo attanaglia e per coprirlo ricorre a questa tattica che, a quanto pare, serve allo scopo, visti i risultati della ricerca fatta dalla dottoressa statunitense.


Ely


Admin Thread: | Close | Move | Delete | Modify | Email Notification Previous page | 1 | Next page
New Thread
Reply
Cerca nel forum

Feed | Forum | Bacheca | Album | Users | Search | Log In | Register | Admin
Create your free community and forum! Register to FreeForumZone
FreeForumZone [v.6.0] - Leggendo la pagina si accettano regolamento e privacy
Tutti gli orari sono GMT+01:00. Adesso sono le 2:20 PM. : Printable | Mobile
Copyright © 2000-2021 FFZ srl - www.freeforumzone.com
Horloge pour site Orologio per sito